logo

ufirst per il trasporto pubblico: il caso ACTV Venezia

  ufirst     lug 08, 2020

actv-venezia-ufirst

Durante il lockdown ufirst ha implementato gratuitamente il servizio di prenotazione per l’azienda di trasporto pubblico via mare di Venezia. Un caso di successo che mostra come il servizio possa essere utile anche nel pubblico

ACTV è l'azienda di trasporti traghetti di Venezia che, durante il periodo di quarantena, ha scelto di utilizzare ufirst, d’accordo con l’amministrazione comunale, per contingentare gli accessi ai traghetti che in laguna vengono comunemente utilizzati dai cittadini per spostarsi da un’isola all’altra, anche per recarsi al lavoro. 

Durante il lockdown abbiamo deciso di dare una mano dove ce ne era bisogno, implementando gratuitamente il nostro servizio di prenotazione per ACTV.

Come ufirst ha risposto alle esigenze dell’ACTV Venezia

L’esigenza di ACTV era quella di monitorare gli accessi ai traghetti per assicurarsi che non ci fosse sovraffollamento dei mezzi di trasporto, in base alle norme di distanziamento sociale imposte durante il periodo di quarantena:

  • Almeno 1 metro di distanza tra i passeggeri
  • Non superare un certo numero di passeggeri in base ai mq a disposizione all’interno del traghetto 

Essendo un servizio pubblico, ACTV è rimasta operativa durante il lockdown con 8 corse al giorno: grazie ad ufirst gli utenti avevano la possibilità di prenotare il proprio posto scegliendo l’orario della corsa.

I risultati della collaborazione tra ufirst e ACTV Venezia

In media si sono registrate 120/130 prenotazioni al giorno, soprattutto negli orari di punta ed in particolare nella corsa mattutina delle 7.40, che durante i giorni feriali ha fatto registrare picchi di 50 prenotazioni. 

Utilizzando ufirst i cittadini veneziani e dei comuni vicini hanno avuto la possibilità di prenotare il proprio posto in traghetto, senza dover fare la fila per accedere al mezzo di trasporto pubblico, con rischio di assembramenti e anche di ritardi nel raggiungere il posto di lavoro. 

Scopri ufirst

In questo modo la città di Venezia è riuscita a gestire efficacemente una parte importante, quella relativa ai traghetti, del suo trasporto pubblico, incoraggiando gli utenti ad utilizzare il servizio di prenotazione offerto gratuitamente da ufirst per usufruire del trasporto pubblico in sicurezza ed evitando assembramenti. 

Il caso ACTV Venezia è un esempio di gestione virtuosa da parte delle strutture pubbliche e di come ufirst possa essere usata in modo intelligente e utile, anche nel settore pubblico e in particolare in quello dei trasporti. 

Scopri ufirst

  ufirst prenotazione trasporti

ufirst

Written by ufirst

SCARICA L'APP