logo
usa ufirst!

La fila in Comune da oggi si fa con ufirst: scopri i vantaggi!

  ufirst     dic 17, 2019

uffici pubblici_blog

Stop alla fila presso gli sportelli comunali: ufirst è la soluzione semplice ed economica per garantire servizi efficienti ed utenti soddisfatti! 

Per la maggior parte dei cittadini purtroppo la parola Comune è sinonimo di lunghe code e attese interminabili allo sportello, anche per sbrigare pratiche burocratiche in apparenza rapide, come il rinnovo dei documenti o la richiesta di certificati. 

Sebbene i dipendenti cerchino di fare il possibile per svolgere al meglio il proprio lavoro e garantire un buon servizio, accade molto spesso che le pratiche, anche se semplici, richiedano più tempo di quanto si possa immaginare: così gli utenti si spazientiscono riversando la propria insofferenza sugli impiegati, con il risultato di creare un clima poco piacevole per tutti, utenti e lavoratori. 

Per fortuna oggi esiste una soluzione semplice ed economica che permette, di fatto, di migliorare i servizi offerti e la percezione degli utenti.
Come?
Evitando la formazione della fila presso qualunque sportello comunale semplicemente grazie ad un tablet: scopri i vantaggi di ufirst!

ufirst per i Comuni: ecco come funziona

ufirst è un software per la fila virtuale che permette agli utenti di prenotare il proprio turno tramite smartphone. Quando arriva presso lo sportello, l’utente ha la possibilità di scegliere come prenotare il suo turno tra tre opzioni disponibili:

  • Inquadrando il QR Code 
  • Inserendo il suo numero di cellulare
  • Utilizzando l’app ufirst 

Una volta effettuata la sua scelta, l’utente è automaticamente in fila e riceverà informazioni circa il tempo di attesa stimato per l’arrivo del suo turno.
Questo significa che può allontanarsi dall’ufficio comunale per sbrigare altre commissioni: grazie alla tecnologia di ufirst, l’utente riceverà un messaggio o una notifica sul proprio smartphone all’avvicinarsi del suo turno, quando sarà il momento di tornare presso lo sportello.

Un grande risultato ad un piccolo prezzo

ufirst rappresenta un valido aiuto per migliorare sia la qualità del servizio offerto sia la qualità del lavoro dei dipendenti comunali, soprattutto per quei comuni di piccole dimensioni che vanno costantemente incontro a problemi di:

  • carenza di personale,
  • scarsità di fondi. 

Eliminando le code ufirst permette di migliorare il lavoro degli addetti allo sportello, decongestionando gli uffici comunali ed aumentando la soddisfazione degli utenti.

Inoltre, per l’installazione del software è sufficiente un tablet e un costo mensile molto contenuto (a partire da 19,90€ al mese), un vero vantaggio per tutti quei Comuni il cui bilancio non consente di affrontare la spesa di un costoso (e ormai obsoleto!) totem eliminacode.

In Italia sono già tantissimi i Comuni che hanno scelto la tecnologia di ufirst: Milano, Firenze, Genova, Trieste, Bologna e molti altri!

Scopri di più su ufirst.com.

  ufirst uffici pubblici come funziona ufficipratiche caf comune

ufirst

Written by ufirst